Borsa Usa in lieve rialzo dopo dati macro, S&P 500 rinnova record

mercoledì 2 aprile 2014 16:56
 

NEW YORK, 2 aprile (Reuters) - L'azionario Usa è in lieve rialzo in mattinata con l'S&P 500 che rinnova i recenti record dopo che gli ultimi dati macro che suggeriscono che l'economia sta recuperando a seguito del rallentamento invernale.

Gli occupati del settore privato a marzo sono aumentati di 191.000 unità, leggermente sotto i 195.000 attesi, segnalando comunque che l'impatto dell'inverno sulla crescita dell'occupazione, osservata a inizio anno, si sta attenuando.

Gli ordini all'industria manifatturiera sono balzati dell'1,6% a febbraio, miglior rialzo da settembre.

"Siamo arrivati a un punto in cui abbiamo varcato il Rubicone delle cattive notizie legate all'inverno e ora abbiamo bisogno, ma davvero bisogno, di buone notizie", spiega Art Hogan, responsabile strategist di Wunderlich Securities.

Intorno alle 16,50 il Dow Jones sale dello 0,15%, l'S&P 500 dello 0,21%, il Nasdaq dello 0,19%.

MannKind Corp vola a +78,61% dopo che i consulenti della salute Usa hanno raccomandato l'approvazione di un farmaco per il diabete.

Apollo Education Group scivola del 7,68% dopo aver annunciato ricavi trimestrali inferiori alle attese.

DFC Global sale del 5,51% dopo aver annunciato che sarà acquistata dalla società di private equity Lone Star Funds per circa 1,3 miliardi, debiti inclusi.

  Continua...