Banco Desio, accordo per ingresso Pop Spoleto con aumento da 139,75 mln

mercoledì 2 aprile 2014 07:43
 

MILANO, 2 aprile (Reuters) - Banco di Desio e della Brianza entra nel capitale di Banca Popolare di Spoleto attraverso un aumento riservato da 139.750.000 euro, che garantirà all'istituto lombardo tra il 66,8% e il 72,2% del capitale.

La Popolare di Spoleto, si legge in un comunicato congiunto pubblicato nella tarda serata di ieri, riceverà un finanziamento a sostegno delle esigenze di risanamento.

L'esecuzione dell'aumento è previsto entro il prossimo mese di luglio.

L'operazione è finalizzata "al ripristino dei coefficienti di solvibilità e del patrimonio di vigilanza, nonché a creare le condizioni per la ricostituzione degli organi sociali".

Banco Desio precisa che, dopo l'operazione, i coefficienti di vigilanza saranno "più che adeguati" ed esclude la necessità di un aumento di capitale.

Per leggere il comunicato integrale, i clienti Reuters possono cliccare su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia