April 1, 2014 / 11:35 AM / 3 years ago

Wall Street - Stocks to watch dell'1 aprile

3 IN. DI LETTURA

NEW YORK, 1 aprile (Reuters) - I derivati sugli indici azionari Usa segnalano un avvio positivo a Wall Street sulla scia dei commenti rassicuranti del numero uno della Fed Janet Yellen, che ha sottolineato l'esigenza di un impegno "straordinario" della banca centrale a sostegno dell'economia statunitense.

La borsa Usa dovrebbe quindi iniziare il secondo trimestre su una nota positiva, proseguendo i rialzi della vigilia, con le dichiarazioni di ieri di Yellen che sembrano raffreddare le possibilità che i tassi di interesse aumentino prima del previsto.

Oggi l'attenzione si sposterà sul fronte macro dove sono attesi dati chiave sul settore manifatturiero a marzo (Ism e Pmi a cura di Markit). In calendario anche il dato sulla spesa per costruzioni a febbraio.

Sotto i riflettori il settore auto con i principali gruppi Usa che annunceranno i dati sulle vendite.

Ieri il Dow Jones ha chiuso in rialzo dello 0,82%, l'S&P 500 dello 0,79%, il Nasdaq dell'1,04%.

Intorno alle 13,30 il futures Dow Jones guadagna lo 0,23%, quello sull'indice S&P 500 lo 0,21%, quello sul Nasdaq lo 0,24x%.

Sull'obbligazionario i treasuries decennali cedono 5/32 e rendono il 2,741%, mentre i trentennali perdono 11/32 rendendo il 3,581%.

I titoli in evidenza:

GENERAL MOTORS ha annunciato il richiamo di oltre 1,5 milioni di veicoli che potrebbero presentare difetti allo sterzo. con questa nuova mossa sale a 6,26 milioni il numero di veicoli richaimati da GM dall'inizio dell'anno.

APPLE e Samsung Electronics tornano in tribunale nell'ambito della loro ultima battaglia in tema di brevetti, con il produttore dell'iPhone che dovrebbe presentare nuove prove più dettagliate nel tentativo di assicurarsi il divieto alle vendite negli Usa di vari modelli di smartphone Samsung.

Sempre per quanto riguarda Apple, la produzione dell'iPhone 6 comincerà a maggio in vista del lancio di questo autunno, hanno dichiarato alcune fonti.

CATERPILLAR ha evaso tasse negli Usa per 2,4 miliardi di dollari dal 2000 al 2012 facendo transitare gli utili derivanti dalla vendita di pezzi di ricambio attraverso una controllata creata in Svizzera, secondo quanto affermato ieri da una commissione del Senato.

YAHOO è in trattative preliminari per l'acquisizione del servizio di video online News Distribution Network per 300 milioni di dollari, ha scritto ieri il Wall Street Journal.

MACY'S ha annunciato la nomina alla presidenza del responsabile del merchandising Jeffrey Gennette, una promozione che potrebbe preludere alla designazione del manager come prossimo AD del gruppo di grandi magazzini.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below