Ternienergia, Cda propone buyback azioni prorie fino a 6% del capitale

lunedì 31 marzo 2014 17:54
 

MILANO, 31 marzo (Reuters) - Il Cda di Ternienergia ha conferito al presidente e Ad il mandato di convocare l'assemblea degli azionisti per deliberare il piano di buyback di massime 2.656.720 azioni proprie fino al 6% del capitale sociale, secondo una nota.

La società intende disporre di titoli da utilizzare quale corrispettivo nell'ambito di eventuali operazioni di acquisizione funzionali alla crescita industriale e di interesse strategico e gestionale, e di offrire agli azionisti un ulteriore strumento di monetizzazione del proprio investimento.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia