PUNTO 1-Tirreno Power, atteso ad aprile business plan per soci e banche

lunedì 31 marzo 2014 16:52
 

(Aggiunge altre dichiarazioni)

MILANO, 31 marzo (Reuters) - Gdf-Suez attende la presentazione del business plan della controllata Tirreno Power, alla prese con una difficile crisi di liquidità a seguito del calo dei consumi di energia in Italia, nel mese di aprile.

Lo ha spiegato il presidente di Gdf-Suez Energia Italia, Giuseppe Gatti. "Il piano è previsto ad aprile. Se riesce ad essere un documento serio consentirà di concludere un accordo con le banche sul debito", ha detto Gatti a margine di un convegno sull'energia. Il manager non si sbilancia sulla possibilità che il piano chieda anche agli azionisti di iniettare capitale: '"fin quando non lo vediamo non possiamo saperlo. Il piano il blocco della centrale di Vado Ligure come superato".

Aldo Chiarini, Ceo di Gdf-Suez Energia Italia ha sottolineato che "per quanto riguarda Tirreno Power attediamo il business plan che sarà esaminato dai soci e dalle banche", si è limitato a dire il manager.

L'altro azionista forte di Tirreno Power è Sorgenia (gruppo Cir ) che ha chiesto alle banche una moratoria sull'indebitanmento.

(Giancarlo Navach)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia