Pirelli, arrivo Rosneft soddisfa tutti - Clessidra

lunedì 31 marzo 2014 12:11
 

MILANO, 31 marzo (Reuters) - L'investimento di Clessidra nella catena di controllo di Pirelli aveva un'ottica di lungo termine, ma la discesa in campo di Rosneft ha soddisfatto tutti.

E' quanto ha detto Claudio Sposito, numero uno dell'operatore di private equity.

Parlando a margine dell'assemblea annuale Aifi, Sposito ha spiegato che quello a monte della catena partecipativa di Pirelli era "un investimento di lungo termine" in "un'azienda fantastica e di eccellenza. Abbiamo cercato di dare un contributo per trovare una soluzione a una situazione complessa, dando un contributo alla semplificazione della governance".

Secondo Sposito, "appena iniziato un percorso è arrivato un socio industriale, che ha fatto un'offerta interessante per noi e per Pirelli. Ci sembra una soluzione buona in tutto".

Il 17 marzo è stato annunciato un investimento da 500 milioni di euro di Rosneft per il 13% di Pirelli.

(Massimo Gaia)

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia