Mps, Fondazione vende 6,5%, patto con nuovi soci su 9% post aumento

lunedì 31 marzo 2014 10:23
 

MILANO, 31 marzo (Reuters) - La Fondazione Monte Paschi di Siena ha venduto il 6,5% del capitale di Mps a due investitori latino-americani.

Il 4,5% è stato ceduto Fintech advisory, il 2% a Btg pactual europe a un prezzo di 0,2375 euro per azione, dice una nota.

La Fondazione ha inoltre sottoscritto un patto parasociale con gli acquirenti che riguarda anche la governance della banca. I tre soci manterranno il 9% post aumento di capitale.

Il titolo Mps ha accelerato in borsa dopo la notizia andando in asta volatilità. Intorno alle 10,20 torna a trattare e segna un rialzo del 9% a 0,276 euro circa.

Gli abbonati Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia