Bond euro poco mossi in attesa payroll, bene ancora Btp dopo Bce

venerdì 4 aprile 2014 08:34
 

LONDRA, 4 aprile (Reuters) - Poco variati i futures Bund
all'apertura di una seduta che sarà dominata, nella sua prima
parte, dall'attesa dei dati occupazionali Usa in uscita nel
primo pomeriggio.
    Di segno positivo invece l'avvio dei futures Btp, in scia al
meeting Bce di ieri che ha lasciato il costo del denaro
invariato, come atteso, ma con il presidente Mario Draghi che in
conferenza stampa ha esplicitamente aperto alla possibilità di
un utilizzo dello strumento del quantitative easing anche nella
zona euro.
    Gli operatori avvertono tuttavia che in questo momento resta
ancora rischioso entrare sulla periferia sui massimi.
    Ieri proprio il mercato obbligazionario italiano è risultato
tra i migliori a seguito alle parole di Draghi: il tasso sul Btp
decennale è sceso fino al 3,26%, su nuovi minimi da settembre
2005, mentre lo spread su Bund si è portato in area 160 punti
base, consolidandosi sui minimi da inizio giugno.
    Per quel che riguarda i dati occupazionali Usa, le stime
degli economisti indicano 200.000 nuovi posti di lavoro non
agricoli in marzo, dopo i 175.000 creati il mese precedente, e
un tasso di disoccupazione in discesa al 6,6% dal 6,7% di
febbraio. 
    Un buon dato - si fa notare - dovrebbe permettere al
Treasury decennale di tenere in area di rendimento 2,80-2,82%
(2,80% stamane), offrendo sostegno anche ai tassi di mercato
sulla carta 'core' della zona euro. 
                                                  
 ========================= ORE 8,35 ===========================
 FUTURES EURIBOR GIUGNO        99,690 ( inv. )
 FUTURES BUND GIUGNO         142,88  (-0,04)          
 FUTURES BTP GIUGNO          122,28  (+0,23)      
 BUND 2 ANNI             100,122 (-0,001)   0,186% 
 BUND 10 ANNI           101,282 (-0,028)   1,608% 
 BUND 30 ANNI           100,056 (-0,214)   2,497% 
===============================================================
    
    
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia