Wall Street - Stocks to watch del 28 marzo

venerdì 28 marzo 2014 12:47
 

28 marzo (Reuters) - I futures sugli indici di Wall Street
sono in rialzo, facendo pensare a un avvio di seduta positivo.
    Attesa una giornata interlocutoria, in assenza di risultati
corporate in calendario, che dovrebbe confermare il trend
rialzista del periodo.    
    L'agenda macroeconomica prevede i dati su spese personali,
redditi personali e indice Pce core di febbraio, nonché l'indice
sulla fiducia dei consumatori finale Reuters/Università del
Michigan di marzo.   
    Attorno alle 12,45 italiane, il futures sullo S&P 500 
guadagna 5,20 punti (+0,29%), il derivato sul Nasdaq sale
di 14 punti (+0,4%) e il contratto a giugno sul Dow Jones 
avanza di 31 punti (+0,26%).
    Il mercato obbligazionario è in lieve calo: il benchmark
decennale cede 5/32 e rende il 2,69%.    
               
    I titoli in evidenza oggi:
    FACEBOOK utilizzerà satelliti, droni e altre
tecnologie nel quadro di un piano per consentire alle
popolazioni in via di sviluppo di accedere ad Internet.
    WAL-MART STORES ha fatto causa a VISA per 5
miliardi di dollari, accusando la società di gestione di carte
di credito di imporre commissioni troppo alte.
    BLACKBERRY ha chiuso il quarto trimestre fiscale
con una perdita di 0,80 dollari per azione, peggio del rosso di
0,55 dollari stimato dagli analisti.
    TWITTER, secondo quanto rivelato da Bloomberg,
nelle prossime settimane lancerà un servizio di pubblicità su
device mobili che consente agli sviluppatori di applicazioni di
promuovere i download di software.
    FORD MOTOR investirà 500 milioni di dollari e creerà 
300 posti di lavoro per modernizzare un impianto in Ohio.
    Opel, controllata di GENERAL MOTORS, ha annunciato
che produrrà due nuovi modelli nell'impianto di Ruesselsheim, in
Germania.
    Cantor ha avviato la copertura di ORACLE con buy e
target price di 50 dollari.
    Rbc ha tagliato il rating di CIENA a sector perform
da outperform.    
                                
    
    
    Sul sito  www.reuters.it  altre notizie Reuters in italiano.
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia