Borsa Milano piatta con Europa, banche positive, corre ancora Mediolanum

giovedì 27 marzo 2014 12:29
 

MILANO, 27 marzo (Reuters) - Piazza Affari recupera le lievi
perdite dell'avvio ma non riesce a decollare, in sintonia con la
fiacchezza che domina anche le altre borse europee, ingessate
intorno alla parità.
    "Sul mercato è calma piatta, le banche recuperano qualche
posizione e lo spread va bene, ma l'indice è piatto", sintetizza
un trader.
    Il differenziale tra titoli di Stato decennali italiani e
tedeschi si attesta intorno ai 176 punti e il
rendimento sul Btp a dieci anni ha toccato nuovi minimi da
settembre 2005. 
    Intorno alle 12,05 l'indice FTSE Mib segna un
frazionale +0,05% e l'Allshare sale dello 0,1%.
Volumi poco inferiori ai 900 milioni di euro.
    Il futures sul FTSE Mib tratta poso sopra i 20.800
punti, a un passo dai massimi di ieri in area 20.850. In caso di
violazione la resistenza successiva passa a 21.000-21.100.
    In Europa il benchmark FTSEurofirst 300 avanza
dello 0,05% e i futures di Wall Street sono leggermente
positivi.
    In rialzo dello 0,7% MPS dopo la notizia di ieri
sera che la Fondazione ha venduto un altro 3% in suo possesso.
"Con la cessione la Fondazione dovrebbe secondo noi aver
completato gran parte delle vendite sul titolo Mps in quanto
dispone di cash per circa 300 milioni che garantisce la
possibilità di sottoscrivere la propria quota di aumento di
capitale", si legge nella nota giornaliera di Equita. "Le
vendite sul mercato, se da un lato hanno fatto venir meno
l'ipotesi di cessione di parte della quota della Fondazione ad
un socio strategico, dall'altro aumentano l'appeal speculativo
del titolo dato che post aumento di capitale l'azionariato
risulta decisamente più frazionato".
    Generalmente ben intonate anche le altre banche, con BANCO
POPOLARE in progresso dell'1,8%. INTESA SAN PAOLO
, che oggi riunisce i consigli su risultati 2013 e piano
d'impresa (saranno presentati domani), sale dello 0,7%.
    Debole invece POP EMILIA (-1% circa). Il comparto
europeo perde lo 0,1% mentre l'indice di settore italiano
 avanza dello 0,2%.
    MEDIOLANUM prosegue anche oggi con un +3,4% la sua
corsa sulla scia dei risultati 2013 e delle indicazioni sulla
raccolta 2014, che gli analisti valutano positivamente.
    Ancora acquistata (+0,5%) anche MEDIASET, che ieri
ha guadagnato il 3,8% grazie a risultati superiori alle attese,
che hanno mostrato il ritorno all'utile nel 2013.
    Dopo il denaro della vigilia tornano le vendite sul lusso,
con TOD'S in calo dell'1,6%, MONCLER dello
0,4%, YOOX dell'1,7%. In controtendenza FERRAGAMO
 che avanza dello 0,9%.
    Tra le mid cap in luce DIASORIN che avanza del
2,9%. Equita sottolinea che ieri negli Usa è stata presentata
alla Camera una proposta per posticipare eventuali tagli ai
prezzi di rimborso nei confronti dei laboratori. Diasorin, che
genera il 24% del fatturato negli Usa, in generale "è meno
esposta rispetto ad altri operatori della diagnostica ad
eventuali tagli sui prezzi di rimborso data l'alta percentuale
di test di specialità nel proprio menu (meno soggetti a
pressione sui prezzi)".
     Tuttavia, continua Equita, in caso di approvazione del
disegno di legge si riduce un potenziale rischio di breve,
ritardando un'eventuale pressione sui prezzi dal 2017 e ponendo
un limite a tale pressione", sottolinea il broker.
    Tra i minori balza di oltre l'8% KINEXIA dopo
l'annuncio di un utile netto di gruppo 2013 in aumento del 200%.
    In rialzo del 5,9% MONDO TV che ha sottoscritto con
Noursat Kids Channel, canale satellitare con base in Libano, un
nuovo accordo per la licenza di alcuni programmi. 
    Torna sotto i riflettori CERAMICHE RICCHETTI che,
dopo il ritracciamento degli ultimi giorni seguito a un forte
rally, riprende a correre con un +9,7%. Dalle comunicazioni
Consob è emerso che Popolare Emilia Romagna ha azzerato la sua
partecipazione nel gruppo il 17 marzo. 
    
    
                                                                
                                                                
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia
    
** AZIONARIO ITALIANO **
I prezzi delle azioni trattate sul mercato telematico italiano 
possono essere visualizzati con un doppio click sui seguenti 
codici ........   
                  
                
     
Market statistics................................ 
20 maggiori rialzi (in percentuale).............. 
20 maggiori ribassi (in percentuale)............. 
    
Indice FTSE IT Allshare 
Indice FTSE Mib.......  
Indice FTSE Italia Star 
Indice FTSE Italia Mid Cap... 
Indice FTSE Italia Small Cap 
Indice FTSE Italia Micro Cap. 
Guida per azionario Italia.... 
    
    ** DERIVATI DI BORSA ** 
Futures su FTSE Mib..........<0#IFS:>
Mini FTSE Mib.................<0#IFM:>
Guida a futures e opzioni.... 
Guida a opzioni..............  
    ** BORSE EUROPEE **
 Commento su titoli europei ........ 
 Speed guide borse europee.......... 
 Indici pan europei ........ 
 Dati analitici paneuropei... 
 Indice FTSEurofirst 300.......... 
 Indice Stoxx..................... 
 Indice Eurostoxx................. 
 Maggiori rialzi/ribassi settori Stoxx ........ 
 Maggiori rialzi/ribassi settori Eurostoxx..... 
 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Stoxx....... 
 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Euro Stoxx.. 
 25 maggiori rialzi europei......... 
 25 maggiori ribassi europei........ 
 25 titoli più attivi in valore .... 
  
 Guida a informazioni Reuters ....... 
 Guida a azionario .................. 
 Chain degli indici italiani