Enel, meglio non vendere la distribuzione-Conti

mercoledì 26 marzo 2014 17:27
 

ROMA, 26 marzo (Reuters) - E' preferibile mantenere Enel Distribuzione nel perimetro Enel affinché tragga vantaggio dalle tecnologie del gruppo elettrico.

Lo ha detto l'Ad di Enel, Fulvio Conti, nel corso di un'audizione alla commissione Industria del Senato per tracciare un bilancio dei risultati della sua gestione.

Al manager è stato chiesto se, in vista di una nuova tranche di privatizzazioni, sarebbe possibile vendere la società che gestisce la rete di distribuzione a bassa tensione e i rapporti con i clienti retail. Conti ha risposto che "è meglio lasciarla dov'è perché così può avvantaggiarsi della ricerca e delle tecnologie messe a punto dal gruppo grazie alle sue risorse finanziarie".

(Alberto Sisto)

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano.

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Enel, meglio non vendere la distribuzione-Conti | Notizie | Società Estere | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,167.49
    +1.07%
  • FTSE Italia All-Share Index
    22,239.13
    +1.13%
  • Euronext 100
    971.10
    +0.71%