PUNTO 1-Assogestioni, Giordano Lombardo nominato nuovo presidente

mercoledì 26 marzo 2014 17:49
 

* Sostituisce Siniscalco dimissionario nel novembre scorso

* Con "Pir" visto aumento del 10% in 10 anni quota risparmio gestito

* Vicepresidenti Albarelli, Borsellino, Corcos (Aggiunge dettagli)

MILANO, 26 marzo (Reuters) - L'assemblea di Assogestioni ha nominato l'attuale vice presidente dell'associazione Giordano Lombardo a presidente in sostituzione di Domenico Siniscalco, che aveva rassegnato le dimissioni lo scorso novembre.

Lo ha detto ai giornalisti lo stesso Lombardo che è deputy CEO e CIO di Pioneer Investment, asset manager del gruppo Unicredit.

"Senza nulla togliere a chi mi ha preceduto, i tempi erano maturi perché il presidente fosse un uomo dell'industria (del risparmio gestito) e che fossimo rappresentati da qualcuno che lavora nel settore", ha detto Lombardo.

Nel suo intervento oggi, all'apertura del Salone del Risparmio, Lombardo si è fatto avvocato dei piani individuali di risparmio (Pir), forme di incentivo al risparmio di lungo termine presenti in altri paesi europei come Francia e Gran Bretagna e le cui linee guida sono state definite già nel 2011, rimanendo finora solo sulla carta.

Questi strumenti, secondo stime preliminari condotte da Pioneer Investments, potrebbero aumentare di dieci punti in dieci anni la percentuale di risparmio gestito nei portafogli degli italiani, attualmente appena poco sopra il 20%.

"Questo tema si intreccia con quello della tassazione delle rendite finanziarie: è l'occasione per introdurre (per questi prodotti) incentivi fiscali, una tassazione decrescente nel tempo con limiti annuali ai versamenti", ha detto Giordano.   Continua...