Finlandese Fiskars (utensili cucina) chiude due fabbriche in Italia

mercoledì 26 marzo 2014 10:49
 

HELSINKI, 26 marzo (Reuters) - Il gruppo finlandese Fiskars , specializzato nella produzione di utensili da cucina, ha annunciato oggi il piano per la chiusura di due fabbriche di coltelli e di un magazzino in Italia, per un totale di 58 posti di lavoro, a causa della debole domanda locale.

Le due aziende si trovano nell'Italia settentrionale e producono coltelli con i marchi Kaimano e Montana, spiega la nota.

L'azienda ha riferito che la ristrutturazione italiana rientra nell'ambito del già annunciato programma di risparmi che punta a tagliare costi per 9-11 milioni di euro l'anno.

L'anno scorso Fiskars ha acquistato la marca danese di porcellane Royal Copenhagen, portando le vendite totali del gruppo a circa 800 milioni di euro.

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia