BORSE ASIA-PACIFICO - Indici su max, fiducia da Usa, meno timori su Ucraina

mercoledì 26 marzo 2014 08:47
 

INDICE                        ORE  8,35    VAR %  CHIUS.2013
 ASIA-PAC.                     461,94       1,04   468,16
 TOKYO                         14.477,16    0,37   16.291,31
 HONG KONG                     21.882,21    0,69   22.656,92
 SINGAPORE                     3.140,10     1,16   3.167,43
 TAIWAN                        8.737,27     0,55   8.611,51
 SEUL                          1.964,31     1,19   2.011,34
 SHANGHAI COMP                 2.063,67     -0,18  2.115,98
 SYDNEY                        5.376,75     0,75   5.352,21
 MUMBAI                        22.117,45    0,28   21.170,68
 
    TOKYO, 26 marzo (Reuters) - L'azionario dell'area
Asia-Pacifico è salito a un massimo da due settimane con gli
investitori che hanno preso fiducia dai dati positivi
dell'economia Usa e dal diminuire delle preoccupazioni per la
crisi in Ucraina. 
    Intorno alle 8,30 italiane l'indice Msci dell'area
Asia-Pacifico, che non comprende Tokyo, appare
in rialzo poco sopra l'1% mentre Tokyo ha chiuso in rialzo sotto
lo 0,4%.
    La Borsa di HONG KONG è salita sulla scia di Wall Street e
per i solidi risultati societari della Agricultural Bank of
China e del grosso produttore caseario China Mengniu. Brillante
Prada salita del 7,5%. In controtrend il produttore di
scarpe Daphne International che ha perso quasi l'8% dopo aver
annunciato un calo del 66% negli utili. L'azionario di SHANGHAI
ha invece finito in ribasso, unico mercato in rosso tra quelli
rilevanti dell'area, nonostante la crescita dei titoli
farmaceutici che hanno beneficiato dei piani di sostegno
pubblico per il settore.
    A BANGKOK il mercato è stato positivo su acquisti selettivi
sul finire del trimestre ma l'appetito degli investitori resta
debole per le preoccupazioni di natura politica. Bene le banche
e le telecomunicazioni ad alta redditività da dividendo: tra
queste Advanced Info Service and Bangkok Bank
.
    L'azionario di SINGAPORE è tornato in positivo ai massimi da
due settimane con lo Straits Times in rialzo sopra l'1%. Noble
Group Ltd ha guidato i rialzi, guadagnando fino al
4,5% e tra le small cap ha brillato Addvalue Technologies Ltd
 salita del 188,9% a un massimo che non vedeva da oltre
10 anni dopo l'accordo per cedere la sua partecipazione in una
delle sue controllate a una società cinese.
    SEUL ha registrato la sua migliore seduta da oltre un mese
salendo sopra l'1%.
    
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia