Borgosesia, Rossi si dimette da presidente e AD, rimane consigliere

martedì 25 marzo 2014 13:15
 

MILANO, 25 marzo (Reuters) - Ieri Nicola Rossi ha rassegnato le dimissioni da presidente e AD di Borgosesia, rimanendo membro del cda.

Lo comunica una nota precisando che il cda convocherà a breve una riunione per deliberare in merito alla riattribuzione delle deleghe e dei poteri.

Per il testo integrale del comunicato diffuso dalla società, i clienti Reuters possono cliccare su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia