Borsa Usa positiva a metà seduta, debole Aig nonostante buon trimestre

venerdì 14 febbraio 2014 19:17
 

MILANO, 14 febbraio (Reuters) - L'azionario Usa si avvia a chiudere la seconda settimana con un bilancio in rialzo dopo gli ultimi dati macro, interpretati dal mercato alla luce delle cattive condizioni meteo dell'ultimo mese.

Se da un lato i prezzi export sono cresciuti dello 0,2%, dall'altro la produzione industriale è scesa dello 0,8%, il calo più grande in oltre 4 anni e mezzo, a causa però delle cattive condizioni meteorologiche più che a un rallentamento dell'economia.

"Non è un tempo normale. Abbiamo avuto tempeste violente che hanno colpito metà del paese, quindi non c'è nemmeno da discutere se questo ha influenzato i dati", spiega Adam Sarhan, Ceo di Sarhan Capital.

Intorno alle 19,15 italiane il Dow Jones sale dello 0,54%, il Nasdaq è piatto, l'S&P 500 guadagna lo 0,30%.

Debole il colosso assicurativo Aig nonostante abbia annunciato ieri a mercato chiuso un aumento del dividendo, un incremento del programma di buyback e utili trimestrali superiori alle attese.

Gnc Holdings scivola del 13% dopo risultati trimestrali inferiori alle attese.

Balza del 26,44% LCA-Vision dopo aver raggiunto un accordo per essere acquistata da PhotoMedex per circa 106 milioni di euro.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia