Electrolux, rinviato tavolo 17/2 a Mise in attesa di nuovo governo

venerdì 14 febbraio 2014 15:59
 

ROMA, 14 febbraio (Reuters) - L'incontro programmato al ministero dello Sviluppo lunedì 17 febbraio per discutere del piano di Electrolux e scongiurare tagli di salario ed esuberi in Italia salta a causa della crisi di governo.

"Rinviato incontro Electrolux presso il Ministero dello Sviluppo economico previsto per lunedì 17. La nuova data sarà indicata a breve", si legge su un tweet di Gianluca Ficco, responsabile elettrodomestici della Uilm.

L'incontro era molto atteso perché la multinazionale svedese del 'bianco' avrebbe dovuto presentare un piano industriale anche per Porcia, lo stabilimento friulano che occupa 1.200 persone per produrre lavatrici e che si temeva fosse destinato alla chiusura.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia