Interpump, utile trim4 a 9,1 mln, vendite +14,3%

venerdì 14 febbraio 2014 14:28
 

MILANO, 14 febbraio (Reuters) - Interpump archivia il quarto trimestre del 2013 con un utile netto di 9,1 milioni di euro, un risultato inferiore ai 10,6 milioni del corrispondente periodo del 2012 che aveva tuttavia beneficiato di proventi fiscali straordinari per 2,4 milioni.

Le vendite del periodo, informa una nota, hanno accelerato del 14,3% a 139 milioni, così come in crescita risultano le altre voci di profitto: Ebitda (+19,3% a 25,5 milioni) ed Ebit (+25,3% a 18,8 milioni).

Per quanto riguarda le vendite, a parità di area di consolidamento si è registrata una crescita del 2,9%, +5,9% anche a parità di cambio.

"E' la prima volta nel corso del 2013 che un trimestre è in crescita a parità di area di consolidamento, mostrando i primi segnali di ripresa dei mercato", sottolinea la nota.

L'indebitamento finanziario netto al 31 dicembre 2013 si è attestato a 88,7 milioni di euro (74,5 milioni al 31/12/2012) dopo esborsi per acquisizioni per 23,8 milioni di euro ed acquisti di azioni proprie per 21,4 milioni di euro.

Per il testo integrale del comunicato diffuso dalla società, i clienti Reuters possono cliccare su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia