Supermercati, Conad e Coop stringono alleanza europea su acquisti

venerdì 14 febbraio 2014 12:18
 

BERLINO, 14 febbraio (Reuters) - Quattro grandi catene di supermercati, con un fatturato complessivo di circa 88 miliardi di euro, hanno siglato un'alleanza strategica per coordinare gli acquisti e, conseguentemente, contenere i costi.

L'alleanza, denominata Core e basata a Bruxelles, vede la tedesca Rewe, la belga Colruyt e le italiane, presenti anche in Svizzera, Conad e Coop.

Alain Caparros, presidente del consorzio e numero uno di Rewe, ha spiegato che l'unione di forze è finalizzata a rispondere alla concorrenza crescente in Europa.

I quattro gruppi sono presenti in diciotto paesi e vantano 20.000 punti vendita; insieme contano sul 6,7% del mercato europeo.

Core rappresenta una risposta ad Ams Sourcing, alleanza che risale al 1988 e che coinvolge Delhaize, Esselunga e Migros.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia