PUNTO 1-Titoli Stato, quota portafoglio esteri novembre a 38,8%

venerdì 14 febbraio 2014 11:15
 

(aggiunge altri dati Bankitalia, background, tabella)
    MILANO, 14 febbraio (Reuters) - Il portafoglio dei titoli di
Stato italiani in mano agli investitori non residenti è calato a
690,9 miliardi di euro in novembre dai 693,1 miliardi di
ottobre.
    È quanto indicano i dati di Banca d'Italia contenuti nel
supplemento 'Finanza pubblica, fabbisogno e debito' al
bollettino statistico.
    In base ai calcoli Reuters, la quota dei titoli del debito
pubblico italiano detenuta da soggetti esteri si è attestata in
novembre al 38,8% del totale dal 39,4% del mese precedente.
    In questi dati, calcolati in base al valore nominale, sono
compresi i titoli di Stato italiani detenuti da banche centrali
estere, compresi quelli detenuti dalla Bce nell'ambito del suo
programma Smp, e quelli in mano a investitori italiani attravero
soggetti non residenti.
    La quota della Bce è stimata attorno al 5% del totale.
    A novembre l'ammontare dei titoli di Stato in circolazione
era pari a 1.799,2 miliardi dai 1.757,4  di ottobre. Oggi
Bankitalia ha reso noto il dato di dicembre pari a 1.755,0
miliardi.
    Segue tabella con dettagli dei detentori dei titoli pubblici
in base a calcoli Reuters su dati Bankitalia.
    
                        novembre 2013       ottobre 2013   

                          mld   -   %           mld -  %   
 Banca d'Italia          99,381 -  5,6       99,311 -  5,6   
 Banche italiane        418,279 - 23,6      415,942 - 23,7      
 Assicurazioni/Fondi    385,859 - 21,7      377,300 - 21,5      
 Retail                 183,091 - 10,3      172,974 -  9,8      
 Esteri                 690,871 - 38,8      693,061 - 39,4     

 Totale                 1.779,246           1.757,399    
    
     
    
    
    
    
    
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le
top news anche su www.twitter.com/reuters_italia