PUNTO 1-Ascopiave cede 6% dopo collocamento quota Blue Flame,entra Amber

venerdì 14 febbraio 2014 10:17
 

(Accopra pezzi, aggiunge dettagli)

MILANO, 14 febbraio (Reuters) - Ascopiave è in forte calo dopo che l'azionista Blue Flame ha ceduto la propria partecipazione dell'8,7% attraverso una procedura di accelerated bookbuilding a 1,74 euro.

Al suo posto, secondo quanto riferito da alcune fonti, entrano il fondo Amber con una partecipazione significativa e altri investitori.

"Blue Flame - società di investimento facente capo al Gruppo Fassina, alla società di investimento NEIP II sponsorizzata da Finanziaria Internazionale, a Quaternario Investimenti, Biasuzzi e Geonova - comunica di aver ceduto con successo 20.425.285 azioni ordinarie Ascopiave pari all'8,71% del capitale sociale", dice una nota che conferma quanto anticipato da due operatori.

Una fonte vicina all'operazione aggiunge che "il prezzo di collocamento è di 1,74 euro", dopo che era stata fissata una forchetta tra 1,735 e 1,8 euro.

Blue Flame era entrata nel capitale della utility veneta nel 2008 e aveva progressivamente incrementato la sua partecipazione fino a detenere l'8,7%. Dopo sei anni, dice la nota, la decisione di valorizzare l'investimento.

Pesante la reazione del titolo, che intorno alle 10,10 cede il 5,8% a 1,845 euro in un mercato moderatamente positivo .

(Elisa Anzolin, Claudia Cristoferi)   Continua...