Borsa Usa procede in lieve rialzo, male Cisco, corre Time Warner Cable

giovedì 13 febbraio 2014 18:44
 

NEW YORK, 13 febbraio (Reuters) - Gli indici di Wall Street si muovono poco sopra la parità, con gli investitori che, dopo uno scossone iniziale, hanno riportato la barra al centro e metabolizzato i dati su spese per consumi e mercato del lavoro.

I tentativi di accelerazione sono frustrati dall'outlook deludente annunciato da Cisco (-4% circa) la notte scorsa.

Time Warner Cable balza del 7% circa dopo che Comcast (-3,7% circa) ne ha annunciato l'acquisizione per 45,2 miliardi di dollari, in un'operazione tutta in carta.

Goodyear Tire & Rubber sale del 10% circa dopo aver annunciato conti trimestrali migliori delle attese.

Scivola del 6,5% circa Whole Foods Market dopo aver tagliato le previsioni sulle vendite 2014 per la seconda volta in tre mesi.

Tra gli altri titoli in evidenza, vola Retrophin (+40% circa): la società farmaceutica ha annunciato l'acquisizione di Manchester Pharmaceuticals, specializzata nelle malattie rare, per 62,5 milioni di dollari.

PepsiCo cede il 3% circa dopo aver archiviato il quarto trimestre con vendite in calo e annunciato che non intende scorporare il business del Nord America nonostante le pressioni dell'investitore attivista Nelson Peltz.

Attorno alle 18,45 italiane, l'indice Dow Jones guadagna lo 0,13%, lo Standard & Poor's 500 sale dello 0,24% e il Nasdaq avanza dello 0,47%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia