Borsa Usa poco mossa, scivola Cisco dopo outlook, balza Goodyear

giovedì 13 febbraio 2014 17:21
 

NEW YORK, 13 febbraio (Reuters) - L'azionario Usa è poco mosso e recupera dai minimi dell'avvio con gli investitori che stanno digerendo i dati su spese per consumi e mercato del lavoro.

Tuttavia qualsiasi velleità di recupero è frustrata dall'outlook deludente annunciato da Cisco nella notte. Il titolo del colosso tecnologico cede il 4,27% ed è uno dei titoli peggiori in tutti e tre gli indici principali, dopo aver annunciato la previsione di un calo dei ricavi tra il 6 e l'8% nel trimestre corrente.

Le vendite al dettaglio di gennaio hanno mostrato un calo, a causa soprattutto delle avverse condizioni meteorologiche.

"Certamente il tempo ha condizionato le vendite al dettaglio a gennaio e ci aspettiamo che accada anche a febbraio", dice Kate Warne, strategist di Edward Jones. "Sicuramente è un dato deludente ma nessuno ha capito con certezza quanto sia un reale rallentamento o quanto sia dovuto al meteo".

Intorno alle 17 italiane, il Dow Jones sale dello 0,06%, l'S&P 500 dello 0,13%, il Nasdaq dello 0,38%.

Time Warner Cable balza del 7,13% dopo che Comcast ha annunciato che acquisterà la società per 45,2 miliardi di dollari in un'operazione tutta in carta che porterà alla fusione tra le due entità.

Goodyear Tire & Rubber balza di oltre il 10% dopo aver annunciato conti trimestrali migliori delle attese.

Scivola di quasi 8% Whole Foods Market dopo aver tagliato le previsioni sulle vendite 2014 per la seconda volta in tre mesi.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia