Mediobanca, "completamente tramontata" ipotesi nuovo socio estero - fonte

giovedì 13 febbraio 2014 13:33
 

MILANO, 13 febbraio (Reuters) - L'ipotesi dell'ingresso di un nuovo socio estero in Mediobanca per ricostituire la quota del gruppo C degli investitori esteri dopo l'uscita di Groupama è completamente tramontata.

Lo ha detto una fonte vicina agli azionisti di piazzetta Cuccia.

"Credo sia completamente tramontata l'ipotesi di un nuovo socio", ha detto la fonte aggiungendo che Vincent Bolloré dovrebbe formalizzare alla prossima assemblea del patto del 19 febbraio la volontà di salire fino all'8% e di conseguenza i grandi soci prenderanno una decisione in merito.

Qualche mese fa lo stesso Bolloré aveva dichiarato di aver trovato un nuovo socio per il circa 5% di Groupama in modo da lasciare intatta la quota complessiva del gruppo C intorno al 11%.

(Gianluca Semeraro)

(in Redazione a Milano Paola Arosio, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02 66129547, Reuters messaging: paola.arosio.reuters.com@reuters.net) Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia