PUNTO 1-Mediolanum vede raccolta 2014 in linea 2013, mix diverso - M.Doris

giovedì 13 febbraio 2014 13:37
 

(Aggiunge altri dettagli da conferenza stampa in coda)

MILANO, 13 febbraio (Reuters) - Mediolanum vede per il 2014 una raccolta netta totale "sugli stessi livelli del 2013" ma con un mix diverso e, in particolare, "con una raccolta netta fondi che potrebbe essere più bassa".

Lo ha detto il vicepresidente di Mediolanum e AD di Banca Mediolanum, Massimo Doris.

Il manager, commentando la raccolta di gennaio considerata da alcuni analisti inferiore alle attese, ha sottolineato che i numeri risentono "del confronto sfavorevole con i dati di gennaio 2013 ma si tratta comunque del secondo gennaio migliore di sempre".

"Mi aspetto che da febbraio-marzo si ritorni ai livelli precedenti di raccolta mensile", ha aggiunto Doris nel corso della presentazione del nuovo nuovo sito internet di Banca Mediolanum.

Spiegando le ragioni del rallentamento di gennaio il manager ha citato il pagamento della seconda rata dell'Imu e "una rete che tira il fiato" dopo il superlavoro di dicembre.

Nel 2013 Banca Mediolanum ha realizzato una raccolta netta totale per 3,3 miliardi di euro con 4,58 miliardi di afflussi verso i fondi.

Doris ha anche detto che la sua famiglia non ha intenzione di "monetizzare" e quindi diminuire la propria partecipazione nella società, né in Mediobanca di cui è socia con il 3,38% (ultimi dati disponibili sul sito internet Consob). Per Banca Esperia, partecipata pariteticamente con Piazzetta Cuccia al 50%, il manager ha ribadito che sarebbe disponibile a discutere con un compratore interessato alla propria quota.

(Maria Pia Quaglia)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia