February 13, 2014 / 12:37 PM / 3 years ago

Wall Street - Stocks to watch del 13 febbraio

3 IN. DI LETTURA

13 febbraio (Reuters) - I futures sugli indici di Wall Street sono in calo, facendo pensare a un avvio di seduta negativo.

Attesa per l'intervento del presidente della Fed, Janet Yellen, in una commissione del Senato.

Il calendario dei risultati trimestrali vede, tra gli altri, Aig e Kraft.

L'agenda macroeconomica prevede le vendite al dettaglio di gennaio, stimate invariate (+0,1% al netto del settore auto), le richieste settimanali di sussidi alla disoccupazione, che dovrebbero scendere a 330.000 unità, e le scorte alle imprese di dicembre, attese in crescita dello 0,5%.

Attorno alle 13,25 italiane, il futures sullo S&P 500 perde 7,50 punti (-0,42%), il derivato sul Nasdaq scende di 15 punti (-0,39%) e il contratto a marzo sul Dow Jones arretra di 57 punti (-0,45%).

Il mercato obbligazionario vede prezzi praticamente invariati: il benchmark decennale guadagna 1/32 e rende il 2,76%.

I titoli in evidenza oggi:

TIME WARNER CABLE balza dell'11,6% nelle contrattazioni di pre-market dopo l'annuncio dell'acquisizione da parte di COMCAST, operazione da 45,2 miliardi di dollari.

STARWOOD HOTELS & RESORTS WORLDWIDE ha chiuso il quarto trimestre con un utile per azione normalizzato, escludendo le poste straordinarie, di 73 cent, meglio dei 70 cent stimati dagli analisti.

NIELSEN HOLDINGS ha archiviato il quarto trimestre con un utile per azione adjusted di 71 cent.

PEPSICO ha registrato un utile trimestrale per azione di 1,12 dollari per azione, superiore agli 1,01 dollari attesi.

DISCOVERY COMMUNICATIONS ha chiuso il quarto trimestre con un utile adjusted, escluse le poste straordinarie, di 92 cent, meglio degli 89 cent stimati dagli analisti.

AVON PRODUCTS ha registrato un utile adjusted normalizzato di 34 cent, meglio dei 30 cent attesi.

EQT CORP ha chiuso il trimestre con un utile per azione di 47 cent, inferiore ai 69 cents stimati.

IFF ha archiviato il trimestre con un utile per azione di 92 cent, un cent superiore alle previsioni.

APPLE ha detto di aver verificato che i suoi fornitori non utilizzano tantalio, un metallo presente nelle componenti elettroniche e che proviene da zone dell'Africa sotto il controllo di gruppi armati.

Crediti Suisse ha taglio il rating di PHILIP MORRIS INTERNATIONAL a 85 da 90 dollari, confermando neutral.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below