Borsa, banche giù in linea con Europa, sale B.Popolare dopo "buy" Nomura

giovedì 13 febbraio 2014 10:59
 

MILANO, 13 febbraio (Reuters) - Seduta pesante a Piazza Affari e in tutta Europa per i titoli bancari, appesantiti dai risultati trimestrali di Bnp Paribas che hanno mostrato un crollo dell'utile.

In controtendenza a Milano si muove BANCO POPOLARE , in rialzo dell'1,7% sulla scia della promozione a "buy" da "reduce" da parte di Nomura.

Intorno alle 10,50 l'indice delle banche italiane perde l'1,9% a fronte di un -1,5% del settore europeo.

Le big INTESA SANPAOLO e UNICREDIT cedono entrambe oltre il 2%. Ribassi nell'ordine di due punti percentuali anche per POP MILANO e POP EMILIA , MPS arretra dell'1,5%, UBI mostra un calo superiore all'1%.

A Parigi Bnp Paribas lascia sul terreno oltre il 4%. La maggiore banca quotata francese ha chiuso il quarto trimestre con un crollo dell'utile del 76% dopo accantonamenti per 1,1 miliardi di dollari legati a un contenzioso legale con gli Usa.

E' invece positiva Commerzbank, tornata in utile nel quarto trimestre. A Francoforte il titolo balza di oltre il 2%.

  Continua...