Canada, nuovi aiuti per settore auto non solo per Chrysler -ministro

mercoledì 12 febbraio 2014 17:55
 

OTTAWA, 12 febbraio (Reuters) - Gli aiuti per ulteriori 500 milioni di dollari canadesi auunciati dal governo di Ottawa per il settore automobilistico del paese non sono rivolti soltanto a Chrysler, che di recente ha richiesto finanziamenti.

Lo ha detto il ministro canadese delle Finanze Jim Flaherty, che ieri ha incluso nel budget i sussidi extra al settore.

"I soldi che sono stati accantonati nell'Auto Innovation Fund non sono soltanto per Chrysler, sono per alcune delle altre società automotive in Canada", ha detto Flaherty ai giornalisti.

"Non sto dicendo che dovrebbero esserci sussidi automatici a impianti automobilistici. Sto dicendo che dobbiamo fare un esame approfondito ed essere sicuri di stare attenti a quello che facciamo prima di lasciare che uno dei grandi produttori automobilistici lasci l'Ontario".

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia   Continua...