Governo, noi o altri non conta, avanti con lavoro fatto - Saccomanni

mercoledì 12 febbraio 2014 13:03
 

ROMA, 12 febbraio (Reuters) - Ha "poca importanza" chi sia materialmente al governo, quel che conta è non disperdere il lavoro fatto in questi mesi.

Così il ministro dell'Economia, Fabrizio Saccomanni, commenta il confronto tra Enrico Letta e Matteo Renzi dal quale dipende la sopravvivenza dell'esecutivo.

"Le forze politiche si rendano conto della necessità di portare avanti con energia ed efficacia il lavoro di questi mesi. Poi se saremo noi o altri ha poca importanza. L'importante è che non ci siano interruzioni", ha detto l'ex direttore generale della Banca d'Italia durante una conferenza stampa al Tesoro.

"Se me lo chiederanno valuterò", ha risposto Saccomanni a una domanda su una sua eventuale permanenza al Tesoro anche con un cambio della guardia a Chigi.

(Stefano Bernabei)

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia