Alibaba valorizzata 128 mld dlr su base cessione quota

mercoledì 12 febbraio 2014 12:47
 

PECHINO, 12 febbraio (Reuters) - La vendita di una quota di Alibaba Group Holding IPO-ALIB.N valorizza il colosso dell'e-commerce cinese intorno ai 128 miliardi di dollari, secondo calcoli Reuters.

Alibaba dovrebbe approdare in borsa nei prossimi mesi, in quella che sarebbe la maggiore quotazione a livello mondiale dopo il debutto di Facebook nel 2012.

Un recente sondaggio Reuters tra otto analisti stimava il valore di mercato di Alibaba intorno ai 140 miliardi di dollari e quello dell'Ipo intorno a 15 miliardi.

Ieri la società di videogame cinese Giant Interactive Group ha annunciato di aver venduto una quota di Alibaba al fondo Tiger Global per 199 milioni di dollari circa, senza dare ulteriori dettagli.

Giant Interactive aveva acquistato una quota di Alibaba per 50 milioni di dollari nel 2011 attraverso Yunfeng Capital.

A quell'epoca Alibaba veniva valutata intorno ai 32 miliardi di dollari, dal momento che un consorzio di private equity guidato da Silver Lake, Yunfeng Capital e DST Global avevano acquisito una partecipazione del 5% per 1,6 miliardi di dollari.

Assumendo che la quota di Giant non sia cambiata dal 2011, oggi varrebbe circa quattro volte l'ammontare pagato e quindi il valore di Alibaba sarebbe cresciuto in maniera proporzionale a 128 miliardi di dollari.

L'Ipo del gruppo cinese sta subendo dei ritardi, anche a causa dei contrasti con le autorità di vigilanza di Hong Kong sulla struttura societaria.

Alibaba non ha ancora deciso dove si quoterà.   Continua...