Btp, spread su Bund in calo a 196 pb su miglioramento outlook rating

lunedì 17 febbraio 2014 09:16
 

MILANO, 17 febbraio (Reuters) - Tono positivo in apertura di seduta per il mercato obbligazionario italiano, con lo spread Btp/Bund che si riavvicina ai minimi da inizio anno in scia alla notizia positiva giunta venerdì sera a mercati chiusi da Moody's, che ha migliorato l'outlook sul rating italiano a 'stabile' da 'negativo'.ù

Mentre si attende questa mattina l'affidamento dell'incarico per la formazione del nuovo governo a Matteo Renzi, su piattaforma Tradeweb il differenziale di rendimento tra decennali italiani e tedeschi si porta in apertura a 196 punti base dai 200 della chiusura di venerdì.

Lo spread ha toccato il minimo del 2014 ad inizio gennaio a 192 punti base, a sua volta il livello più basso dal 4 luglio del 2011.

Parallelamente, il tasso sul dieci anni italiano si attesta al 3,65%, dal 3,69% dell'ultima chiusura, segnando nuovi minimi da inizio 2006.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia