Fiat, downgrade Moody's di Cfr e Pdr a B1, outlook stabile

martedì 11 febbraio 2014 20:03
 

MILANO, 11 febbraio (Reuters) - Moody's Investors Service ha oggi ridotto il corporate family rating (Cfr) e il probability default rating (Pdr) di Fiat rispettivamente a B1 da Ba3 e a B1-PD da Ba3-PD. Allo stesso tempo l'agenzia di rating Usa ha declassato a B2 da B1 il debito emesso dalle controllate di Fiat, Fiat Finance e Trade Ltd, Fiat Finance North America e Fiat Finance Canada.

L'outlook su tutti i rating passa a stabile da negativo.

La decisione odierna conclude la revisione in vista di un possibile downgrade iniziata il 7 gennaio scorso. "Abbiamo declassato i rating di Fiat a seguito della performance più debole delle attese nell'esercizio fiscale 2013 e la nostra stima che la società andrà incontro a significative sfide in termini di raggiungimento della guidance sulle prospettive per l'attuale anno fiscale", dice un analista di Moody's.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia