Banca Carige, Cda non ha affrontato tema esuberi - Castelbarco

sabato 8 febbraio 2014 15:21
 

ROMA, 8 febbraio (Reuters) - Il consiglio di amministrazione di Banca Carige non ha affrontato il tema esuberi.

Lo ha detto il presidente Cesare Castelbarco a margine del convegno Assiom/Forex.

"Non abbiamo esaminato nessun tema esuberi", ha detto Castelbarco.

Secondo quanto riferito da fonti sindacali qualche giorno fa, il piano industriale che Banca Carige si appresta a varare a fine marzo potrebbe prevedere un numero di esuberi di personale in un range tra 300 e 500 con una riduzione di un centinaio di sportelli.

Interpellato sull'eventualità di cedere qualche asset, in particolare quelli assicurativi, prima di procedere all'aumento, Castelbarco da una parte ha escluso che vi possano essere compratori finché non si concluderà l'ispezione dell'Ivass.

"Ma non posso nemmeno dire che non può succedere", ha aggiunto.

(Gianluca Semeraro)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia