C.Valtellinese, su crediti contattati da Mediobanca, guardiamo tante opzioni-AD

sabato 8 febbraio 2014 11:01
 

ROMA, 8 febbraio (Reuters) - Credito Valtellinese è stata contattata da Mediobanca per un progetto sui crediti problematici ma sta valutando sul tema diverse opzioni.

Lo ha detto Miro Fiordi, Ad dell'istituto, a margine del convegno Assiom/Forex a Roma.

"Mediobanca ci ha contattato ma il piano è ancora in una fase preliminare. E' un progetto interessante ma stiamo valutando diverse opzioni anche cessioni di pacchetti per cui ci sono investitori potenzialmente interessati", ha spiegato.

Per i non performing loans "dire che il mercato è vivace è una parola grossa ma di certo non è il deserto di qualche mese fa", ha aggiunto.

Sul tema delle aggregazioni tra banche medie in Italia, Fiordi si è limitato a dire che gli sembra "prematuro" parlarne prima della chiusura degli esercizi Bce a meno che non ci siano situazioni critiche oppure opportunità interessanti prima.

"Se poi noi saremo preda o predatore, è una scommessa che lasciamo fare ad altri", ha concluso il banchiere.

(Gianluca Semeraro)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia