Buzzi, ricavi 2013 -2,1% a 2,754 mld, vede Ebitda ricorrente in crescita

venerdì 7 febbraio 2014 14:48
 

MILANO, 7 febbraio (Reuters) - Buzzi Unicem chiude il 2013 con ricavi consolidati in calo del 2,1% a 2,754 miliardi e prevede di archiviare l'esercizio con un Ebitda ricorrente in crescita sul 2012.

E' quanto dice una nota del gruppo che illustra i conti preliminari del 2013 dai quali emerge anche un indebitamento finanziario netto a 1,066 miliardi, in diminuzione da 1,125 miliardi di fine 2012.

Le vendite di cemento sono stabili a 27,4 milioni di tonnellate (+0,3%), in calo le produzioni di calcestruzzo preconfezionato (12,9 milioni di metri cubi, -5,1%).

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia