Risparmio gestito quotato in evidenza, per Citi anche Mediolanum è BUY

venerdì 7 febbraio 2014 10:27
 

MILANO, 7 febbraio (Reuters) - Ennesima seduta sugli scudi per i titoli del risparmio gestito quotato nel giorno in cui Citigroup ha completato la copertura del settore italiano avviando anche Mediolanum con giudizio "buy" e rivedendo al rialzo i prezzi obiettivi degli altri titoli, Banca Generali e Azimut.

Confermando che entrambi questi ultimi sono "da comprare", il broker ha migliorato il target price di Banca Generali a 27 da 21,5 euro e quello di Azimut a 26 da 21 euro "sulla base del minore costo del capitale e di un aggiustamento delle stime".

Intorno alle 10,30 Mediolanum balza di oltre il 3% a 6,7 euro, Banca Generali di quasi il 2% a 24 euro circa e Azimut dell'1,3% a 22,7 euro dopo aver corso ieri sui numeri record della raccolta di gennaio.

Il titolo preferito di Citigroup resta Banca Generali perché "apprezziamo la robustezza e il focus del suo modello di business, della sua strategia e del suo posizionamento oltre ad un profilo di rischio più basso".

Il broker è anche molto colpito dai risultati raggiunti da Azimut che beneficia, inoltre, di un maggiore appeal speculativo grazie all'esposizione al mercato e al potenziale di M&A.

"Ci piace anche Mediolanum per il suo modello di business e metriche di performance sottostanti anche se, su base relativa, non prevediamo che il titolo potrà fare meglio degli altri asset gatherer, nonostante i multipli più a sconto".

Il principale rischio per il settore, secondo il broker, è un sell-off sul mercato azionario italiano. Tuttavia, "quello potrebbe rappresentare un'attraente opportunità di acquisto a nostro parere", conclude Citi.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia