CORRETTO UFFICIALE-Fastweb, Ebitda e ricavi stabili in 2013, clienti a 1,942 mln

giovedì 6 febbraio 2014 09:16
 

(La società corregge dato su ricavi precisando che si tratta di miliardi e non di milioni)

MILANO, 6 febbraio (Reuters) - Fastweb, che fa capo al gruppo svizzero Swisscom, ha archiviato il 2013 con un Ebitda e ricavi pressoché stabili, rispettivamente a 505 milioni di euro (+1%) e a 1,597 miliardi di euro (-1% al netto dei ricavi da hubbing), con una marginalità cresciuta dell'1,4% al 31%.

I clienti, secondo una nota, raggiungono quota 1,942 milioni, con un progresso del 10%.

La nota ricorda che l'operatore tlc ha varato un piano 2013-2014 da 400 milioni di euro per estendere la copertura in fibra al 20% della popolazione italiana; attualmente gli investimenti nell'espansione della fibra ottica sono pari al 35% del fatturato annuale.

"Il rapporto Caio, commissionato dal governo e appena diffuso, ha riconosciuto la bontà della nostra scelta tecnologica e i progressi fatti da noi nella costruzione dell'infrastruttura digitale del Paese", ha commentato l'AD Alberto Calcagno.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia