Telecom, in Cda domani non in agenda modifica statuto su governance

mercoledì 5 febbraio 2014 19:48
 

MILANO, 5 febbraio (Reuters) - Il Cda di domani di Telecom Italia non ha in agenda modifiche statutarie relativamente alla governance del gruppo.

E' quanto riporta una nota della società di tlc su richiesta della Consob.

La nota inoltre osserva che la disciplina sulla sussistenza di eventuali conflitti degli amministratori espressione di Telco prevede che è a carico dei singoli "la responsabilità di dichiarare eventuali interessi".

"L'agenda dei lavori consiliari, al punto 'Tematiche organizzative e di corporate governance', riporta esclusivamente la voce 'Benchmarking di governance', senza alcuna proposta di modifica statutaria", si legge nella nota.

In un altro comunicato oggi pomeriggio, Telco, che controlla il 22,4% della società, ha sottolineato che "il consiglio di amministrazione, riunitosi ieri, non ha assunto alcuna deliberazione in merito a ipotesi di modifica della corporate governance di Telecom Italia".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia