Eni, al 31 gennaio, detiene azioni proprie pari allo 0,41% capitale

mercoledì 5 febbraio 2014 16:29
 

MILANO, 5 febbraio (Reuters) - Eni ha acquistato nel periodo compreso tra il 27 e il 31 gennaio 970.000 azioni proprie per un controvalore complessivo di 16.351.545,94 euro, nell'ambito dell'autorizzazione all'acquisto di azioni proprie deliberata dall'assemblea di Eni del 10 maggio 2013.

Lo riferisce un comunicato della società petrolifera.

A seguito degli acquisti comunicati oggi, considerando le azioni proprie già in portafoglio al 31 gennaio scorso, Eni detiene 14.933.287 azioni proprie pari allo 0,41% del capitale sociale.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia