Air France-Klm licenzia 57 dei 320 dipendenti in Italia- Fit Cisl

mercoledì 5 febbraio 2014 14:53
 

ROMA, 5 febbraio (Reuters) - Il gruppo francese Air France-Klm ha annunciato ai sindacati di voler licenziare 57 dei 320 dipendenti che la compagnia aerea ha in Italia.

Lo si legge in una dichiarazione del segretario nazionale della Fit-Cisl, Emiliano Fiorentino.

"Non comprendiamo la decisione del gruppo Air France/Klm di licenziare in Italia 57 lavoratori", si legge nella nota diffusa dal sindacato.

Fiorentino ricorda che era in corso "un confronto negoziale di esame congiunto della situazione. Le organizzazioni sindacali avevano avanzato proposte finalizzate al ricorso alla solidarietà e/o alla cassa integrazione e/o il passaggio dal full time al part time, strumenti che attenuerebbero le conseguenze sul piano sociale per i lavoratori interessati. Auspichiamo che alla ripresa della trattativa si abbandoni l'idea dei licenziamenti e si individuino le soluzioni alternative a tutela dei lavoratori".

I lavoratori sono distributi in tutta Italia, 11 fanno capo a Klm e il rimanente ad Air France

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano.

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia