Zona euro, Pmi composito finale gennaio a record da giugno 2011

mercoledì 5 febbraio 2014 10:13
 

LONDRA, 5 febbraio (Reuters) - A livello composito, una sintesi dei settori manifattura e servizi, l'indagine sui direttori acquisto della zona euro mostra a gennaio una lettura finale di 52,9, quattro decimi al di sotto della stima flash ma oltre il 52,1 di dicembre.

Si tratta - dicono i dati Markit - del miglior risultato da giugno 2011.

Diffusa inoltre l'indagine congiunturale sul settore dei servizi, che nella lettura finale del mese scorso segna 51,6 da 51,9 della stima precedente e 51,1 di dicembre.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia