PUNTO 1 -Carige, aumento capitale e piano in Cda fine marzo- fonte

martedì 4 febbraio 2014 19:19
 

(Aggrega pezzi, aggiunge dettagli, background, commenti analisti)

* Oggi Cda su stato avanzamento piano rafforzamento patrimonio

* Cda su bilancio in agenda 24 marzo

* Delega su aumento capitale scade 31 marzo

di Andrea Mandalà

MILANO, 4 febbraio (Reuters) - Proseguono a ritmi serrati i lavori del management di Banca Carige sul piano industriale e sull'aumento di capitale con l'obiettivo di rispettare la scadenza di fine marzo.

Resta tuttavia ancora incerto l'ammontare della ricapitalizzazione visti i diversi nodi ancora da sciogliere.

Primo fra tutti l'esito delle processo di vendita degli asset assicurativi ma anche le strategie delle Fondazione Carige che, alle prese con una situazione carenza di liquidità, non ha i capitali sufficienti per sottoscrivere la propria quota, attualmente pari al 46,5%, e sta cercando dei partner a cui cedere parte della propria partecipazione.

Oggi si è riunito il Cda della banca genovese per esaminare lo stato di avanzamento del piano di rafforzamento patrimoniale da 800 milioni di euro chiesto dalla Banca d'Italia mesi fa e raggiungibile secondo l'istituto parte con cessioni di asset e per la parte residuale con un aumento di capitale.   Continua...