Inps, patrimonio netto 2014 negativo di 4,5 mld - stampa

martedì 4 febbraio 2014 15:16
 

ROMA, 4 febbraio (Reuters) - L'Inps dovrebbe chiudere il 2014 con un patrimonio netto negativo di 4,5 miliardi da un attivo di 41,5 miliardi nel 2009.

Lo si legge nella "Relazione sul bilancio di previsione" per quest'anno, pubblicata da Repubblica.it.

Interpellato da Reuters, l'ente pubblico si è detto al momento non disponibile per un commento.

La situazione patrimoniale presunta a fine 2014 è il risultato di un attivo pari a 167,594 miliardi e di un passivo pari a 172,123 miliardi.

Il 2014 dovrebbe chiudersi con un disavanzo di quasi 12 miliardi. Il saldo negativo tra entrate ed uscite scenderà lievemente a 10,6 miliardi nel 2015 e a 10,4 nel 2016, scrive Repubblica citando la relazione.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

  Continua...