Banco Popolare, Ubs ha 2,657% capitale, Norges Bank scende a 1,231% - Consob

martedì 4 febbraio 2014 12:14
 

MILANO, 4 febbraio (Reuters) - Movimenti degli investitori istituzionali nel capitale del Banco Popolare.

Secondo quanto emerge dalle comunicazioni Consob sulle partecipazioni rilevanti, il 27 gennaio scorso Ubs è arrivata al 2,657% del capitale dell'istituto italiano.

La partecipazione della banca elvetica è in parte detenuta a titolo di diretta proprietà prestatore prestatario, di cui l'1,032% del capitale è senza diritti di voto, mentre la parte restante è in portafoglio a titolo di indiretta gestione non discrezionale del risparmio.

Il 30 gennaio scorso, poi, Norges Bank ha ridotto la partecipazione nel capitale del Banco Popolare all'1,231% dal 2,021% che deteneva al 23 dicembre scorso.

Norges Bank è la banca centrale norvegese.

Il 24 gennaio Banco Popolare ha annunciato un aumento di capitale a sorpresa da 1,5 miliardi di euro.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia