Tokyo chiude in caduta -4,18% dopo perdite Wall Street

martedì 4 febbraio 2014 07:46
 

TOKYO, 4 febbraio (Reuters) - L'indice Nikkei della Borsa di Tokyo ha chiuso in pesante calo del 4,2% a un minimo da quattro mesi, dopo dati peggiori delle attese dalle imprese Usa che hanno creato preoccupazioni per l'andamento dell'economia americana.

L'indice Nikkei, allungando la file dei ribassi al quarto giorno consecutivo, ha finito la seduta a 610,66 punti di calo a 14.008,47, la peggiore chiusura dall'8 di ottobre. Si è trattato del maggiore calo percentuale in un giorno dallo scorso giugno.

L'indice è sceso decisamente sotto la sua media mobile a 200 giorni, attorno a 14.425, per la prima volta da novembre 2012 quando il mercato aveva preso a salire sulle attese di un allentamento monetario.

Il più ampio indice Topix è caduto del 4,8% a 1.139,27, con 4,233 miliardi di azioni scambiate, il volume più sostenuto dal giugno del 2013.

Il nuovo indice JPX-Nikkei Index 400, che comprende titoli ad alta redditività e con solida governance, ha perso il 4,7% a 10.330,02.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia