Banche, più tempo per coprire deficit capitale da scenario avverso-Bce

lunedì 3 febbraio 2014 13:27
 

FRANCOFORTE, 3 febbraio (Reuters) - Alle banche della zona euro verrà concesso del tempo per ovviare ad eventuali carenze patrimoniali evidenziate nello scenario avverso dei prossimi stress test sui bilanci.

Lo ha reso noto la Banca centrale europea. "La finestra temporale in cui il rafforzamento dei buffer patrimoniali dovrà avere luogo dipende dal rispettivo esito", ha spiegato la Bce in un comunicato.

"Una carenza relativa allo scenario di base (degli stress test) richiederà di raccogliere capitale nel breve termine, mentre una carenza emersa dallo scenario avverso potrebbe solo prevedere un aumento di capitale in un arco di tempo più esteso, sulla base di un piano concordato".

La Banca centrale europea completerà la messa a punto della metodologia con cui verrà condotta la verifica sulla qualità degli asset in bilancio delle banche nelle prossime settimane e la renderà pubblica entro la fine di marzo.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia