World Duty Free in deciso calo dopo taglio rating Citigroup

lunedì 3 febbraio 2014 10:11
 

MILANO, 3 febbraio (Reuters) - World Duty Free cede oltre il 4% a Piazza Affari dopo che Citigroup ha tagliato la valutazione sul titolo a 'neutral' da 'buy', pur alzando il target price a 11,3 da 9,3 euro.

Il broker ritiene che le tensioni sui mercati emergenti possano tradursi in una minore capacità di spesa dei passeggeri provenienti da quelle regioni.

Citigroup inoltre sottolinea che, dopo il niente di fatto dell'offerta per le concessioni all'aeroporto di Singapore, non vede spazio per nuove grosse concessioni o acquisizioni.

"Crediamo sia improbabile che WDF resti una società indipendente a lungo, ma vediamo WDF più come una preda che come un predatore", aggiunge il broker.

Intorno alle 10,05 il titolo World Duty Free cede il 4,17% a 10,33 euro.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia