Tiscali, ok Cda a bond convertendo 18,5 mln riservato, Okun presidente

venerdì 22 luglio 2016 19:28
 

MILANO, 22 luglio (Reuters) - Il Cda di Tiscali ha approvato l'emissione di un prestito convertibile e convertendo non garantito fino a 18,5 milioni di euro riservato a investitori qualificati.

Il prestito è destinato a rifinanziare l'indebitamento del gruppo verso Rigensis Bank con scadenza marzo 2018 e sarà inizialmente sottoscritto dalla stessa Rigensis Bank e da Otkritie Equity Fund (Odef), già azionista con il 22,5%, e prevede un prezzo fisso di conversione in azioni ordinarie pari a 0,06 euro, dice una nota.

Il consiglio ha poi nominato presidente Alexander Okun, già vice presidente, al posto di Renato Soru, dimissionario il 12 maggio scorso.

Gli abbonati Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia