Forex, euro sotto 1,35 dlr dopo dati inflazione, min da novembre

venerdì 31 gennaio 2014 15:29
 

NEW YORK, 31 gennaio (Reuters) - L'euro ha infranto al
ribasso la soglia di 1,35 dollari dopo i deboli dati
sull'inflazione della zona euro che rinnovano i timori che la
Bce possa dover agire in senso ulteriormente accomodante per
combattere la deflazione. 
    La moneta unica è scesa fino a 1,3496 dollari, livello che
non vedeva da fine novembre. 
    "Non sono sicuro che sia abbastanza perché (la Bce) faccia
un cambiamento nella sua politica, ma c'è sicuramente una certa
preoccupazione" dice Marshall Gittler, di IronFX Global.
    Il dato ha mostrato per gennaio un'inflazione allo 0,7% a
fronte di attese per uno 0,9%.
    
    
                             ORE 15,05               CHIUSURA
 EURO/DOLLARO         1,3516/17                 1,3555  
 DOLLARO/YEN          102,24/27                 102,70  
 EURO/YEN          138,21/28                 139,18 
 EURO/STERLINA     0,8203/05                 0,8219   
 ORO SPOT         1.251,50/51,60         1.243,20/4,00
     
    
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. 
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia