CNH Industrial estende calo al 5% dopo conti, preoccupa stima debito 2014

giovedì 30 gennaio 2014 16:17
 

MILANO, 30 gennaio (Reuters) - CNH Industrial peggiora dopo aver diffuso i conti del 2013 che vedono un utile della gestione ordinaria a 2 miliardi e ricavi per 25,8 miliardi.

A caldo un trader sintetizza che i risultati del 2013 "sono stati brutti" così come sembra alta la proiezione del debito industriale per il 2014 tra 1,5 e 1,7 miliardi.

Il titolo a Milano cede il 4,81% a 7,835 euro con volumi già superiori alla media mensile dell'intera seduta. A New York il titolo perde il 4,83%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia